Home / Mercatini di Natale Spagna / Mercatino di Natale di Granada
Granada, Andalusia, Spagna. Author and Copyright Liliana Ramerini
Granada, Andalusia, Spagna. Author Liliana Ramerini

Mercatino di Natale di Granada

Granada, la città dell’Alhambra, è una delle città più visitate e più belle dell’Andalusia.

Oltre alla famosa Alhambra, ai giardini del Generalife e al quartiere storico di Albaicín, tutti inseriti tra il patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO, la città ha una bellissima cattedrale rinascimentale del XVI secolo, con l’annessa Capilla Real.

Altre attrazioni da visitare a granada sono il Monastero barocco della Cartuja (Monasterio de la Cartuja), il Monastero rinascimentale di San Jerónimo (Monasterio de San Jerónimo), e il Parco delle Scienze (Parque de las Ciencias), il primo museo interattivo dedicato alla scienza dell’Andalusia.

MERCATINO DI NATALE DI GRANADA

Date Mercatino di Natale 2017:
2 dicembre 2017 – 6 gennaio 2018

Mercado de Navidad en Granada 2017

Mercado de Navidad en Granada 2017

1) Il Mercatino di Natale di Granada (Feria Navideña – Mercado de Artesanía y Belenes de las calles y plazas  del centro de la ciudad – Mercadillo de Navidad de Bib-Rambla y Puerta Real-Fuente de las Batallas) si svolge nel centro città, nella Plaza De Bib-Rambla (28 chalets), Puerta Real-Fuente de las Batallas (22 chalets) vicino alla maestosa cattedrale. Il mercatino è formato da circa 50 bancarelle dove vengono venduti oggetti regalo, artigianato, ghirlande, libri, piante, alberi di Natale, caramelle, salumi, vini e prodotti locali di qualità, oggetti fatti a mano e produzioni tradizionali, dolci e prodotti tipici del Natale come le statuine dei presepi. In Fuente de las Batallas y Humilladero ci saranno i banchi di artigianato.

Orario: tutti i giorni dalle 11.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 21.30. Chiuso il 25 dicembre e il 1 gennaio.

Passeggiate tra le bancarelle del mercatino, visitate i tanti presepi che punteggiano la città, e se siete a Granada il 5 gennaio potrete vedere la tradizionale Cavalcata dei Re Magi (Cabalgata de Reyes), una tradizione che risale alla fine del XIX secolo, si tratta di una processione in costume, con cavalli e cammelli, che ricostruisce l’arrivo dei Re Magi. Il corteo parte da la calle Rector López Argüeta e si conclude nella Plaza del Carmen, dov’è il municipio (Ayuntamiento).


banner