Google+
Home / Mercatini di Natale Francia / Mercatini di Natale in Francia
Mercatino di Natale di Colmar (Marché de noël de Colmar), Alsazia, Francia. Author Office de Tourisme de Colmar. Licensed under Creative Commons Attribution..
Mercatino di Natale di Colmar (Marché de noël de Colmar), Alsazia, Francia. Author Office de Tourisme de Colmar

Mercatini di Natale in Francia

Numerose città francesi organizzano i tradizionali Mercatini di Natale (Marché de Noël), l’Alsazia è la regione dove i mercatini natalizi sono più autentici, grazie alla sua vicinanza e ai suoi legami storici con la Germania. Tra i Mercatini di Natale dell’Alsazia uno dei più antichi è il mercatino di Strasburgo, ma molto bello è anche quello di Colmar, di grande atmosfera, anche se più piccoli, i mercatini di Kaysersberg, Riquewihr e Obernai. Tra i Mercatini di Natale in Francia sono da visitare anche i mercatini della Lorena, altra regione che ha subito, in passato, l’influenza tedesca. Anche la Provenza è un regione con interessanti tradizioni natalizie, qui sono immancabili le tipiche statuine dei presepi chiamati “santons”. Tra le curiosità, per esempio ad Aubagne in Provenza, troverete il mercatino delle statuine dei Presepi.

Anche se la tradizione dei mercatini riguarda l’Alsazia e in misura minore la Lorena, negli ultimi anni sono molte le città francesi in cui, nel periodo dell’Avvento, si organizzano i Mercatini di Natale, tra i più belli e importanti ovviamente quelli della capitale Parigi, ma molto belli sono anche quelli di Metz, Lille, Nantes, Grenoble, Carcassonne, Montbéliard, Avignone, Tolosa, Besançon e Albi.

Mercatino di Natale di Colmar (Marché de noël de Colmar), Alsazia, Francia. Author Office de Tourisme de Colmar. Licensed under Creative Commons Attribution.

Mercatino di Natale di Colmar (Marché de noël de Colmar), Alsazia, Francia. Author Office de Tourisme de Colmar

MERCATINI DI NATALE IN ALSAZIA

L’Alsazia, la più piccola regione francese, è quella dove sono più vive e reali le tradizioni dei Mercatini di Natale, questa regione di confine della Francia, infatti ha un passato storico in cui è stata per centinaia di anni sotto l’influsso tedesco, infatti fino al XVII secolo fu un possedimento degli Asburgo, e solo al termine della guerra dei Trent’anni, con la pace di Westfalia (1648), entrò a far parte del Regno di Francia. Nel 1870, al termine della guerra Franco-Prussiana, l’Alsazia ritornò ad essere parte della Germania e vi rimase fino al 1919. Nella regione si parlano tuttora dialetti alsaziani affini al tedesco.

Nelle settimane dell’Avvento, dalla fine di novembre al Natale, e talvolta anche oltre, fino all’anno nuovo, le cittadine e i paesi dell’Alsazia si presentano illuminati a festa, le facciate delle case, le strade e i negozi sono ricchi di decorazioni natalizie e di luminarie, e molti paesi ospitano i tradizionali Mercatini di Natale.

Tra i Mercatini più belli dell’Alsazia ci sono quelli di Strasburgo, il più antico di tutta la Francia, risale infatti al 1570; di Colmar, dove molto bella e suggestiva è l’ambientazione nel bellissimo centro storico; e di Mulhuose. Per chi arriva in Alsazia nel periodo natalizio da non mancare comunque una visita a qualcuno dei Mercatini di Natale dei centri minori di questa bella regione francese, come Haguenau, Thann, Riquewihr, Eguisheim, Struth e Obernai. La regione è piccola e le distanze da percorrere brevi, in tre-quattro giorni potete tranquillamente visitare i mercatini e i paesi più belli.

Mercatini di Natale in Alsazia.

Mercatino di Natale di Avignone (Marché de Noël de Avignon), Provenza, Francia. Author jean-louis Zimmermann. Licensed under Creative Commons Attribution.

Mercatino di Natale di Avignone (Marché de Noël de Avignon), Provenza, Francia. Author jean-louis Zimmermann

MERCATINI DI NATALE IN PROVENZA

In Provenza il periodo dell’Avvento è molto ricco di tradizioni, in particolare durante questo periodo è la famiglia al centro dell’attenzione. Molto sentito è il 4 dicembre festa di Ste Barbe, in questa giornata è usanza seminare tre semi di grano in diversi piatti rivestiti con cotone bagnato. Se, nei giorni successivi gli steli crescono dritti e verdi, l’anno che verrà sarà prospero.

Ma la tradizione più conosciuta della Provenza è la crèche, cioè il presepio (crèche), e in particolare le piccole statuine d’argilla dei personaggi che lo compongono, chiamate santons. In tutta la Provenza vengono organizzati, nel periodo dell’Avvento dei mercatini speciali, chiamati “foires aux santons”, dove vengono vendute queste statuine coloratissime. Le statuine rappresentano i personaggi e i mestieri del villaggio provenzale che adornano e fanno da completamento alla sacra famiglia. La tradizione dei “santons” è presente in tutta la regione, ma la zona originaria e dove questa tradizione è più viva è l’area della foce del Rodano, in particolare nella zona tra Marsiglia, Aubagne, Aix en Provence ed Arles.

Diversi e sempre interessanti sono gli appuntamenti del Natale in Provenza, qui troverete i classici mercatini di Natale arricchiti dalle figurine d’argilla dei “santons” che rappresentano la particolarità e la vera tradizione del natale della Provenza.

Mercatini di Natale in Provenza.

banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato sui Mercatini di Natale